Birmania: Naw Thal Gay Phaw riacquista il sorriso.

Appuntamenti, Birmania, News, Solidarieta' — By on 7 gennaio 2011 16:57

Naw Thal Gay Phaw riacquista il sorriso

Naw Thal Gay Phaw a giugno 2010

Quando nella missione di giugno 2010 avevamo conosciuto Naw Thal Gay Phaw bambina di tre anni del villaggio di Oo Kro Khee, costruito da L’Uomo Libero e Popoli, ci eravamo ripromessi di fare qualcosa per lei.

Così l’avevamo segnalata alla dott.ssa Elisabetta, insostituibile appoggio in Tailandia che da anni collabora con la Comunità Solidarista, perchè la tenesse presente.

L’ occasione si è cocretizzata quando a Mae Sot, in Thailandia, è arrivata una equipe di chirurghi appartenenti alla Ong  Operation Smile disponibili ad operare i pazienti affetti da palatoschisi.

Il problema era il solito.

Bisognava far uscire dalla Birmania, clandestinamente, la bambina e la mamma, condurle a Mae Sot, ed ospitarle fino al momento dell’intervento.

A novembre ci fu comunicato che  tutto era pronto.

Bawa, infermiere dell’ Esercito di Liberazione Nazionale Karen, si preoccupò di risolvere tutti i problemi di trasporto e logistici.

Alcuni giorni dopo Naw Thal Gay Phaw è stata ricoverata all’ospedale di Mae Sot dove ha subito l’intervento chirurgico che ha avuto un esito positivo come potete valutare voi stessi dalle fotografie che ritraggono la bambina prima e dopo lo stesso.

Un’altra grande soddisfazione per noi de L’Uomo Libero.

07 gennaio 2011

  

Naw Thal Gay Phaw prima dell'intervento

Naw Thal Gay Phaw sorride dopo l'intervento

Tags: , , ,

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment