Nonostante il muro, a Betlemme

in evidenza, Palestina, Solidarieta' — By on 24 novembre 2011 09:45

Grazie al sostanziale contributo dell’associazione rivana “Rimorchietto”, sono stati spediti in Palestina 3.300 euro che serviranno al sostegno igienico alimentare e all’educazione scolastica di 11 bambini per tutto il 2012.

I piccoli (per lo più orfani o abbandonati) sono amorevolmente accuditi dalla Casa di accoglienza per bambini “Sacra Famiglia”, gestita dalle Sorelle della Carità di Betlemme. Quest’ultima è un’istituzione che opera sin dal 1883, grazie all’ìincredibile forza d’animo di suor Sophie, nelle difficili condizioni del mondo palestinese, prestando assistenza anche alle donne in difficoltà e senza nessun aiuto da parte del governo. Per Natale contiamo di inviare alla Casa di Betlemme ulteriori aiuti economici, dei quali renderemo partecipi tutti gli interessati.

L’Uomo Libero

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment