Cile

PROGETTO “CASE – FAMIGLIA”

Nelle case famiglia (attualmente sette) si cerca di dare una risposta di accoglienza a quanti stanno nel bisogno. La casa famiglia è una vera famiglia dove un papa’ e una mamma, gratuitaniente, rispondono al bisogno di avere una famiglia che c’e’ in ogni persona.

Attualmente a Santiago sono stati accolti: orfani, handicappati, alcolisti, ragazzi di strada, ex carcerati, anziani soli non autosufficenti, ecc.

Ogni persona accolta ha dei ____________, nell’ambito della casa famiglia, rigenera la sua vita perché si sente amato. In questo modo la casa famiiglia diventa ____________

ASILO INFANTILE E DOPOSCUOLA

Questo progetto e’ frutto di un profondo lavoro di ascolta__________ fatto nei due “camparnentos” della Piatana e, Penalolen.

Le famiglie stesse hanno individuato in questi due progetti una possibilità di aiuto per i tanti bambini che hanno bisogno.

Attualmente sono coinvolti 50 bambini dei più bisognosi.

CENTRO APERTO

E’ un centro che accoglie circa 140 bambini. Suddìvisì in due tumi (mattino e pomeriggio) trovano la possibilita’ di vivere in un ambiente sano dove poter fare i compiti e ________ in differenti attivíta’ creative e ricreative. Appartengono tutti alle fascie più povere, il Comune della Pintana e per questo motivo si e’ visto importante dare giornalmente un pasto caldo.

COMUNITà  TERAPEUTICA

È  _____________ not Semaio 98.

Attualmente è solo diurna. Le richieste di accoglienza sono numerosissime, tenendo ____________ che è una delle poche risposte in cui Comune con piu’ di 200.000 abitanti.